Ristorante in verde oliva

Progetto di ristrutturazione di ristorante in verde oliva, dello Studio 1881, con uso deciso del colore in contrasto con gli arredi in legno.

L’intervento progettuale nasce con l’obiettivo di rinfrescare un piccolo ristorante tramite interventi edilizi leggeri ed una nuova mise en place, con il vincolo di conservare tavoli e sedie in legno.

Contestualmente al progetto edilizio il cuoco ha elaborato un nuovo menù tutto a base di pasta fresca fatta in casa.
Lo studio del colore sulle diverse superfici progettuali (pareti, pavimenti, arredi e complementi) è il file rouge di tutto il progetto.

Partendo dal vincolo dato dalla colorazione e ruvidezza materica dei tavoli e delle sedie, non modificabili, la palette colori, basata sul contrasto tra marrone scuro del legno e verde oliva delle pareti, rende nuova e contemporanea l’atmosfera del ristorante.

L’uso del bianco per battiscopa e cornici delle porte esalta elegantemente il binomio tra i due colori principali e lo stesso bianco si ritrova, per dare omogeneità all’insieme, su tende, lampade a sospensione e bussola vetrata di ingresso.
Il pavimento è in gres porcellanato effetto legno in tonalità calda nelle due sale principali mentre nella saletta piccola rimangono le storiche marmette.

Il soffitto colorato di giallo tenue si abbassa idealmente in altezza per rendere l’ambiente più accogliente.  A completamento  è presente un accento di colore è presente nelle tovagliette verde lime. Infine i calici in vetro ed i piatti candidi rendono la nuova mise en place perfetta per il contesto progettuale d’insieme.

Il sintesi il risultato è un ristorante rustico ed al contempo chic, dove l’attenzione al riuso degli arredi ha permesso di dare carattere al progetto e contenere il costo dei lavori entro i 100 euro al mq.

Località: Savigliano (CN) – Piemonte
Anno di ideazione: 2018
Progettista:  Arch. Sara Pizzo – Studio 1881
Fotografo: Fulvia Foglizzo

CLICCA QUI e scopri tutti i progetti dello Studio 1881!

Chiudi il menu